Buttiglierese – Valfenera 2 – 2

Buttiglierese: Aseglio, Capra, Corio, Presta, Gamba, Ferent, Schillaci (70′ Massaglia), Tamagnone Pier Paolo, Bianchi (85′ Saorin), Guarise (79′ Sabato), Murru. A disposizione: Tamagnone Marco, Cerruti, Aloi, Cantarella, Ricagno, Rizzo. All. Lazzaro. Dir. Brozzolo, Baldessin, Mastinu, Quaranta.

È stata la terza partita con il Valfenera in poco tempo quella disputata ieri pomeriggio e valevole per la decima giornata del girone I di Seconda Categoria. I due precedenti in Coppa, di cui potete trovare la cronaca negli articoli precedenti su questo sito, si sono conclusi con un pareggio (2-2) in trasferta e una vittoria dei nostri ragazzi in casa, nella partita giocata mercoledì scorso a Chieri, col punteggio di 2 – 1. Prima occasione per il Valfenera su punizione calciata benissimo a scavalcare la barriera sulla quale Aseglio riesce in tuffo ad evitare quello che sembrava un gol già fatto. A sbloccare l’incontro sono comunque gli ospiti che colpiscono in contropiede dopo aver recuperato palla e, in netto fuorigioco, insaccano alle spalle del nostro portiere. Dieci minuti dopo però arriva il pareggio, sugli sviluppi di una palla inattiva Francesco Presta manda la palla in rete. Si va al riposo col punteggio di 1 – 1. All’inizio della ripresa occasione per gli ospiti che partendo da destra riescono ad arrivare al tiro, che però finisce alto sopra la traversa. Al 63′ arriva la rete del raddoppio buttiglierese: è ad opera di Schillaci la bellissima traiettoria dalla lunga distanza che sorprende il portiere avversario. 2 – 1. La doppia espulsione nelle file ospiti, una per scorrettezza a gioco fermo e una, generosa, per doppia ammonizione non aiuta i nostri a chiudere la partita lasciando spazio a quella che sembra la replica della beffa finale della scorsa giornata a Viguzzolo: all’88’ arriva il pareggio del Valfenera. La gara si chiude sul 2 – 2. Rammarico per non aver chiuso la partita prima e per non aver amministrato al meglio il vantaggio.

Prossimo appuntamento domenica 25 novembre con la lunga trasferta per sfidare la Molinese. Continuate a seguirci!

Massimiliano Mastinu

Pin It on Pinterest