Pro Asti Sandamianese – Buttiglierese ’95 0 – 2

Buttiglierese: Tamagnone Marco, Allaria, Cerruti, Scutari (76′ Guarise), Rizzo, Gorino (70′ Botnaru), Tamagnone Pier Paolo, Presta, Gherardi, Murru. A disposizione: Piazzalunga, Dalla Mariga, Cumino, Gilardi Luca, Travo. All. Cerutti. Dir. Mastinu, Allaria, Quaranta.

Prima giornata del girone di ritorno per la nostra Prima Squadra che nella trasferta di Moncalvo affronta la Pro Asti Sandamianese. L’andata era finita col punteggio di 4 – 1 per i nostri ragazzi ma la partita di ieri non era comunque scontata. Reduci dalla vittoria con il Brunetta della scorsa settimana i nostri vogliono confermarsi per trascorrere in modo sereno la sosta. Il primo tempo non riserva troppe emozioni, a parte poche occasioni che, per entrambe le squadre, che terminano in un nulla di fatto. Si va al riposo sullo 0 – 0. Nel secondo tempo la partita si fa più interessante. Prima occasione per Scutari che dal limite calcia a lato. Al 9′ la situazione si sblocca: Tamagnone va da solo e subisce fallo dal limite. Calcio di punizione che Simone Gherardi spedice direttamente in rete per lo 0 -1. Tiro ben piazzato ed imparabile. Da questo punto in poi si cerca con insistenza il gol del raddoppio per chiudere la partita ma sono molte le occasioni sprecate. Al 13′ Gherardi potrebbe siglare la sua doppietta personale quando parte in posizione regolare in seguito ad un lancio di Tamagnone ma da dentro l’area calcia di poco a lato. Proprio Tamagnone prova l’eurogol calciando al volo da fuori area ma il suo tiro è deviato in corner dal portiere. Su un calcio d’angolo occasionissima per Marco Rizzo che batte di testa a botta sicura: altro miracolo del portiere. In seguito è Presta a mancare il raddoppio quando da pochi passi mette la palla alta sopra la traversa. Il gol del 2 – 0 arriverà nel recupero quando Pier Paolo Tamagnone mette dentro un pallone vagante in area che finalmente ipoteca la vittoria. Risultato importante in uno scontro diretto per la salvezza. Inizia ora la sosta del campionato che terminerà il 4 febbraio con la seconda giornata di ritorno in cui affronteremo il Cambiano in casa. [Sotto la fotogallery della partita]

 

 

Massimiliano Mastinu

Pin It on Pinterest