Vi presentiamo la Prima Squadra

Qui di sotto la rosa attuale della Prima Squadra che disputa il Girone G di Seconda Categoria:

  • Pietro Allaria, 1998
  • Mihail Botnaru, 1995
  • Luca Brozzolo (P), 1997
  • Paolo Cerruti, 1994
  • Carlo Cucco, 1997
  • Alessandro Cumino, 1992
  • Riccardo Dalla Mariga, 1997
  • Alessandro Ferrari, 1995
  • Luca Filippone, 1998
  • Simone Gherardi, 1998
  • Gabriele Gilardi, 1998
  • Luca Gilardi, 1998
  • Paolo Gorino (VC), 1997
  • Davide Guarise, 1998
  • Matteo Murru, 1998
  • Marco Piazzalunga (P), 1984
  • Francesco Presta, 1994
  • Marco Rizzo, 1997
  • Stanislav Scutari, 1997
  • Matteo Simionato, 1997
  • Luca Simonigh, 1998
  • Marco Tamagnone (P), 1995
  • Pier Paolo Tamagnone (C), 1997
  • Alessandro Travo, 1999
  • Mario Zucca, 1996

 

L’allenatore è Piermario Cerutti, patentato UEFA B, arrivato alla Buttiglierese nella scorsa stagione per seguire la Juniores e da quest’anno alla guida della prima squadra. Già giocatore della Buttiglierese è ritornato dopo varie esperienze da allenatore in diverse squadre del torinese.

Il responsabile della prima squadra è Massimiliano Mastinu che svolge anche il ruolo di preparatore dei portieri e di dirigente ufficiale. Il suo lavoro è prezioso sotto vari punti di vista per far sì che la squadra abbia tutto il necessario. Con lui lavora anche un buon numero di dirigenti che hanno dato la loro disponibilità (si tratta di Massimo Simonigh, Paolo Murru, Antonio Allaria, Renzo Quaranta).

Il capitano è Pier Paolo Tamagnone, da sempre il leader della categoria ’97 che aveva raggiunto il terzo posto nel campionato Allievi, buoni risultati come Juniores e poi giunta in blocco in prima squadra, in cui ha quindi mantenuto il suo ruolo. Alla Buttiglierese per la quindicesima stagione consecutiva, fin dagli esordi nella scuola calcio nel 2003. Presenza importante in società nella quale segue anche un squadra di ragazzini, gli Esordienti 2005/06.

La squadra dall’età media bassissima (come si può notare dall’anno di nascita segnato a fianco dei nomi) rappresenta la continuazione di un progetto societario partito un paio di anni fa che ha messo al centro i ragazzi cresciuti nel proprio settore giovanile, portando ragazzi buttiglieresi o cresciuti calcisticamente a Buttigliera a giocare nella prima squadra. I primi anni sono sicuramente i più difficili perché i ragazzi hanno bisogno di acquisire esperienza e di abituarsi alla categoria, ma si stanno ponendo buone basi per il futuro. Al gruppo precedente si stanno inoltre amalgamando anche ragazzi provenienti da altre società che però rispecchiano comunque per età e serietà l’idea della Buttiglierese. Per quanto riguarda questa stagione, i ragazzi riprenderanno il campionato domenica 4 febbraio con la partita casalinga contro il Cambiano. Reduci da due vittorie consecutive in trasferta avranno l’obiettivo di proseguire il cammino per raggiungere la quota salvezza il più presto possibile. In questi giorni allenamenti per riprendere la condizione e amichevoli. La prima sarà domani sera al Pavia di Chieri contro la Juniores del Pavarolo mentre la prossima settimana, sempre sul campo chierese, avversario sarà la Marentinese.

 

Sotto alcune foto di squadra scattate nel corso della stagione attuale:

 

Quest’articolo EXTRA è il terzo di una serie che ci accompagnerà nel mese di gennaio, tornate a trovarci tutti i mercoledì per altri speciali sulla nostra società e sulle persone che la compongono. Se ti sei perso i due precedenti puoi sempre leggerli su questo sito, nella categoria News. Continuate a seguirci, siamo anche su Facebook, Instagram e Twitter!

 

Massimiliano Mastinu

Pin It on Pinterest