Buttiglierese – Calliano 0 – 2


Buttiglierese: Tamagnone Marco, Kubisztal, Louha (Zucca), Cumino (Alvino), Rizzo, Ferrari, Gorino, Tamagnone Pier Paolo, Cerruti (Murru), Demba da Costa, Stella. A disposizione: Negro, Filippone, Botnaru, Venanzio. All. Ferian. Dir. Noviello, Quaranta, Gramaglia.

La quinta giornata di ritorno prevedeva la partita casalinga con il Calliano, secondo in classifica. Le prime due occasioni del match sono per gli ospiti: al primo minuto Marco Tamagnone blocca un tiro da fuori area, al 20’ respinge una pericolosa punizione dal limite. Dall’altra parte da segnalare un paio di belle azioni palla a terra, concluse però senza impegnare il portiere del Calliano. Gli ospiti passano in vantaggio al 29’, in seguito ad una palla recuperata a centrocampo: il contropiede è veloce ed il numero 9 conclude in rete da poco dentro l’area. C’è una reazione immediata della Buttiglierese, che produce 3 calci d’angolo in rapida sequenza e un tiro dai 20 metri di Pierpaolo Tamagnone, parato dal portiere. In avvio di ripresa da segnalare un paio di fuorigioco dubbi fischiati dall’arbitro in favore della difesa del Calliano. Al 59’ minuto il Calliano raddoppia con un tiro del numero 8 da distanza ravvicinata. Un minuto dopo Gorino conclude alto di sinistro su un bel lancio di Cerruti. Attorno al 65’ il Calliano ha due occasioni per chiudere la partita: sulla prima, viziata da un fuorigioco evidente, Tamagnone respinge un tiro pericoloso e sul successivo angolo è la traversa a negare il 3 a 0. Tra gli ultimi tentativi di riaprire la partita c’è il tiro di Murru dal limite dell’area, bloccato dal portiere.
Sconfitta casalinga dunque per la prima squadra, che gioca comunque una buona partita contro un avversario più esperto ed attrezzato, mettendolo in difficoltà in alcune occasioni. Il prossimo impegno sarà a Riva domenica prossima.

Massimiliano Mastinu

Pin It on Pinterest