Sorridono, in parte, solo gli esordienti

La Juniores sfiora l’impresa. Giovanissimi non ci credono fino in fondo.

Partiamo da sabato mattina quando i Piccoli Amici al Palamaffei hanno affrontato i pari età del Colline alfieri Don Bosco. Sono scesi in campo per noi: Celano Alberto, Campia Lorenzo, Capostagno Luca, De Gaetano Nicolò, Grieco Matteo, Lerda Tommaso, Negro Samuele, Tosetto Simone. Persi i primi due tempi, i 2010/11 di Renato Gramaglia si sono imposti nel terzo vincendolo per 3 – 1 grazie alle reti di Tosetto Simone, doppietta per lui, e Lorenzo Campia. Si sono visti miglioramenti sulla concentrazione in campo e per quanto riguarda il gioco che è stato meno disordinato rispetto alle partite precedenti. Risultato finale 1 – 2.

 

Proseguendo per età tocca ai Primi Calci 2008/09 che sabato pomeriggio sono stati impegnati in amichevole a Marentino. La gara è stata vinta dalla Marentinese col risultato di 3 tempi a 1. Gli avversari si sono dimostrati superiori ma i nostri hanno comunque provato a giocare ed hanno realizzato due reti nell’arco dell’incontro, segnate da Mattia De Gaetano e Tommaso Marinotto. Ora si deve continuare su questa linea per avere più familiarità con il terreno che, dopo gli allenamenti in palestra dei mesi invernali, si è un po’ persa. [sotto la fotogallery della partita]

 

Giornata di riposo per i Pulcini Misti 2006/07 che sabato prossimo inizieranno la fase primaverile del campionato in trasferta a Castell’Alfero.

Hanno invece disputato un triangolare al Parco Maffei gli Esordienti 2005. Ospiti erano il Mezzaluna ed il Colline Alfieri Don Bosco sq. A. La nostra formazione: Avellino, Filippone, Benedetto, Gilardi, Cafasso, Anna Solaro, Locci, Bava, Milan, Graglia, Cocut, Bergamini. All: Tamagnone Pier Paolo e Tamagnone Marco. Alle 14.30 il fischio d’inizio della prima partita: Buttiglierese – Mezzaluna. Senza troppa brillantezza e con qualche errore i ragazzi pareggiano 0 – 0 il primo tempo mentre si impongono per 1 – 0 nel secondo grazie alla rete di Luca Milan. Nella seconda gara tra Colline Alfieri e Mezzaluna si impongono gli astigiani che vinceranno anche per 3 – 0 la seconda partita giocata, quella contro i nostri ragazzi. La squadra A delle Colline, superiore sul livello del gioco, ci mette alcune volte in difficoltà, anche se sono un paio di nostri errori di disattenzione a concedere i loro primi due gol. Test comunque importante in vista dell’inizio del campionato dove i mister hanno chiesto ai ragazzi di provare a giocare la palla partendo dalla difesa e di proseguire sulle linee di gioco provate in allenamento. Un ringraziamento a Diego Milan per il prezioso aiuto durante e dopo la manifestazione. Settimana prossima prima giornata di campionato primaverile in casa alle 15.00 contro il San Domenico Savio Rocchetta. [sotto il titolo la foto di squadra]

 

Andrea Veglio

Domenica mattina è stato il turno dei Giovanissimi. Gara valevole per la fase provinciale del campionato. Dopo il turno di riposo forzato di domenica scorsa per il rinvio della partita col San Cassiano (che verrà recuperata ad Alba questo mercoledì alle 19.30) sono scesi in campo contro il San Domenico Savio Rocchetta. Passano in vantaggio gli ospiti nel primo tempo che si conclude appunto 0 -1. Nel secondo capitan Veglio, sicuramente tra i migliori, va via in fuga solitaria e batte il portiere regalando il pareggio. Dopo l’1 – 1 però i ragazzi sembrano accontentarsi e subiscono altre due reti. La prima su calcio d’angolo dal quale un avversario, lasciato colpevolmente solo, riesce a calciare in porta senza problemi. La seconda nel finale quando Pecetto, autore precedentemente di buoni interventi, si lascia scappare il pallone per un facile tap-in dell’attento attaccante ospite. Nel finale espulso Berra per ingenua doppia ammonizione. Doppio appuntamento quindi questa settimana per i giovanissimi, mercoledì in trasferta ad Alba e domenica prossima alle 10,30 in casa contro il Canelli.

 

Infine parliamo della Juniores che, reduce dalla vittoria della scorsa settimana, affrontava la Montatese in trasferta. La formazione: Negro, Filippone, Simonigh, Rizzo, Lazzarin (Allaria), Gilardi Luca (Gilardi Gabriele), Brazzo (Simionato), Gorgerino (Drago), Murru, Demba Da Costa, Travo. Avellino. Staff: Travo, Simonigh, Allaria. La nebbia ed il campo pesante caratterizzano tutto lo svolgimento della gara. Vanno prima avanti i padroni di casa. Al 50′ sugli sviluppi di un calcio di punizione Alessandro Travo trova il pareggio. Passiamo poi in vantaggio con la rete di Ousman Demba Da Costa che dopo un bel triangolo con Luca Gilardi si trova davanti al portiere, sposta la palla e la piazza sul primo palo. Peccato per come è finita la gara: a causa di un nostro piccolo calo e di un po’ di  sfortuna gli ospiti segnano due reti. La prima per uno sfortunato autogol di Lazzarin e la seconda viziata da un evidente fuorigioco. La strada presa è quella giusta e si può solo continuare a migliorare. Un grazie anche ai tifosi che hanno seguito la squadra con partecipazione nonostante la distanza e il freddo. Prossimo impegno sabato 25 in casa della capolista Vianney a Torino.

 

Giornata di riposo prevista dal calendario per la prima squadra che tornerà in campo domenica prossima al Parco Maffei contro il Calliano alle 14.30. Uscirà mercoledì l’articolo sul calcio a 5 che parlerà della ripresa del campionato degli esordienti 2004 e delle partite delle due squadre femminili. Continuate a seguirci!

Marco Tamagnone
Latest posts by Marco Tamagnone (see all)

Pin It on Pinterest