Valfenera – Buttiglierese 1 – 0

Buttiglierese: Aseglio, Capra, Corio, Presta, Ferent, Gamba, Zucca (66′ Cerruti), Tamagnone Pier Paolo, Manzone (85′ Gorino), Gherardi (46′ Aloi), Murru. A disposizione: Tamagnone Marco. All. Lazzaro. Dir. Brozzolo, Mastinu, Quaranta.

Sembra davvero incredibile. Ormai non si contano più le beffe al 90′ arrivate in questa stagione per la prima squadra. Anche ieri, con una squadra che lotta per i play-off, molto più fisica, i nostri ragazzi erano riusciti a tenere la partita, erano anche andati alcune volte vicini al vantaggio ma nel recupero arriva l’ormai tradizionale gol degli avversari. Ma andiamo con ordine. Si trattava della decima giornata di ritorno del girone I di Seconda Categoria che si è disputata a Valfenera sul campo di strada Isolabella Nord. Primo tempo equilibrato senza troppe occasioni, da segnalare al 26′ la discesa di Gherardi sulla fascia che mette in mezzo dove Tamagnone al volo calcia alto. Al 40′ l’occasione migliore per i padroni di casa con un colpo di testa che Aseglio in tuffo devia sulla traversa con un grande intervento. Al 44′ occasionissima per Simone Gherardi che arriva davanti al portiere e lo salta ma il suo tiro è respinto da un difensore prima di arrivare in porta. Lo stesso Gherardi è costretto a lasciare il campo nell’intervallo per problemi fisici, al suo posto Aloi. La partita si complica nel secondo tempo quando l’arbitro fischia un fallo di mano a Corio, braccio fermo e attaccato al corpo e palla che andava verso l’esterno ma per il direttore di gara oltre a fallo è anche giallo, il secondo per il nostro terzino che viene quindi espulso. Sulla punizione dal limite che segue Aseglio è molto bravo a non farsi sorprendere e deviare in angolo una buona conclusione. Pochi secondi dopo al limite dell’area avversaria parata di braccio su un tiro da fuori indirizzato verso la porta, questa volta l’arbitro non ammonisce nemmeno. Ci prova quindi Presta su punizione dai 16 metri ma il suo tiro sfiora il palo e va sul fondo. Dopo un altro intervento di Aseglio al 10′ non si vedono più molte occasioni, la partita rimane equilibrata nonostante l’inferiorità numerica finché Pier Paolo Tamagnone sfrutta un bel lancio da centrocampo e calciando a incrociare segna. La sua rete è annullata per un fuorigioco che lascia parecchi dubbi visto il numeroso numero di avversari presenti intorno a lui. Quando sembrava tutto finito e lo 0 – 0 annunciato ecco che nel recupero arriva la rete dei padroni di casa che segnano di testa sfruttando un bel cross dalla fascia. Finisce 1 – 0. Grande rammarico perché anche in questo caso la nostra squadra ha dimostrato di non essere inferiore a quelle che occupano posizioni migliori in classifica ma il risultato non ci ha premiati. La prossima settimana il campionato si ferma per la pausa pasquale. La prima squadra tornerà in campo quindi domenica 28 aprile.

La Buttiglierese si unisce al cordoglio della società Valfenera che ieri ha giocato con il lutto al braccio per ricordare la perdita dell’amico Mattia, scomparso in un incidente stradale. Toccante il saluto del pubblico prima dell’inizio della partita.

Massimiliano Mastinu

Responsabile Prima Squadra
Massimiliano Mastinu

Latest posts by Massimiliano Mastinu (see all)

Pin It on Pinterest