Buttiglierese – Nuova Astigiana 0 – 1

Buttiglierese: Tamagnone Marco, Gamba, Filippone, Capra (70′ Spinelli), Leo, Ferent (89′ Bianchi), Demba Da Costa, Tamagnone Pier Paolo, Karaj (75′ Drazza), Gherardi, Massaglia. A disposizione: Puccio, Giambarresi, Sabato, Bellero, De Grandis, Barrow. All. Lazzaro. Dir. Brozzolo, Mastinu, Cericola.

Finisce nella semifinale l’avventura della Buttiglierese in Coppa Piemonte e Valle d’Aosta di 2^ e 3^ categoria. Sfiorata per il secondo anno consecutivo la finale dello Stadio “Censin Bosia” di Asti. Per accedervi era necessario ribaltare la sconfitta per 3 a 2 della gara di andata, disputata la scorsa settimana in trasferta. Sarebbe stato sufficiente ottenere una vittoria con un gol di scarto (1 – 0 o 2 – 1) per conquistarla. Si è provato ad andare in rete senza perdere la calma ma alla fine è mancato il guizzo decisivo. L’occasione più clamorosa è stata al 23′ con un calcio di rigore concesso per fallo su Tamagnone. Sul dischetto va Gherardi ma il portiere ospite respinge in tuffo. Così all’82’ con gli avversari che stavano portando a termine la loro partita difensiva e mirata a far scorrere il tempo giocando il meno possibile, un po’ sbilanciati, subiamo la rete che chiude definitivamente i giochi. Finisce 0 – 1.

Prossimo appuntamento domenica 9 febbraio con la ripresa del campionato di Seconda Categoria nel quale nella prima giornata del girone di ritorno ospiteremo alle ore 14.30 al Parco Maffei la capolista PSG con l’obiettivo, fin dalle prime gare, di ottenere qualche punto decisivo per puntare alla salvezza.

Massimiliano Mastinu

Pin It on Pinterest