Prima Squadra

Tutte le giornate della Seconda Categoria, Girone H:

  • Nicese – Buttiglierese 1 – 1 (Ferrari)
  • Buttiglierese – Canale 1 – 3 (Autogol)
  • Mezzaluna – Buttiglierese 2 – 1 (Cumino)
  • Riposo
  • Calliano – Buttiglierese 2 – 0
  • Buttiglierese – San Giuseppe Riva 1 – 0 (Gorino)
  • Valfenera – Buttiglierese 0 – 1 (Ferrari)
  • Buttiglierese – Don Bosco Asti 1 – 4 (Gorino)
  • Saprtak San Damiano – Buttiglierese 5 – 0
  • Buttiglierese – Pralormo 0 – 5
  • San Bernardo – Buttiglierese 2 – 1 (Rizzo)
  • Salsasio – Buttiglierese 3 – 4 (3 Gorino, Alvino)
  • Buttiglierese – Cortemilia 3 – 2 (Cumino, Murru, Tamagnone)
  • Buttiglierese – Nicese 2 – 1 (Gorino, Rizzo)
  • Canale 2000 – Buttiglierese 5 – 1 (Botnaru)
  • Buttiglierese – Mezzaluna 2 – 1 (Gorino, Filippone)
  • Riposo
  • Buttiglierese – Calliano 0 – 2
  • San Giuseppe Riva – Buttiglierese 4 – 0
  • Buttiglierese – Valfenera 3 – 6 (2 Gorino, Demba Da Costa)
  • Don Bosco Asti – Buttiglierese 4 – 0
  • Buttiglierese – Spartak San Damiano 1 – 4 (Murru)
  • Pralormo – Buttiglierese 3 – 2 (Ferrari, Demba Da Costa)
  • Buttiglierese – San Bernardo 1 – 1 (Ferrari)
  • Buttiglierese – Salsasio 2 – 1 (2 Gorino)
  • Cortemilia – Buttiglierese 3 – 0 (ND)

 

Classifica finale: 49 Canale 2000, 47 Pralormo, 44 Calliano, 42 Spartak San Damiano, 41 Don Bosco Asti, 40 Mezzaluna, 37 San Bernardo, 35 Valfenera, 26 Cortemilia, 25 San Giuseppe Riva, 23(-1) Buttiglierese, 11 Salsasio, 11 Nicese.

Marcatori Buttiglieresi: Gorino 11 reti; Ferrari 4 reti; Cumino, Demba Da Costa, Murru, Rizzo 2 reti; Tamagnone, Filippone, Alvino, Botnaru 1 rete.

Salvezza doveva essere e salvezza è stata, anche con 2 giornate d’anticipo rispetto alla fine del campionato. Un ringraziamento va a tutti coloro che hanno reso possibile il raggiungimento dell’obiettivo prefissato ad inizio stagione. Si ringraziano gli allenatori e dirigenti che hanno seguito la squadra contibuendo al risultato finale: Gianluca Ferian, Gabriele Noviello, Massimiliano Mastinu, Piermario Cerutti, Paolo Murru, Renzo Quaranta ed inoltre tutti i giocatori che hanno fatto parte della rosa, con menzione particolare al capitano Pier Paolo Tamagnone che nel momento più difficile della stagione ha contribuito a tenere concentrati sull’obiettivo. Il progetto giovane continuerà anche la prossima stagione ripartendo da un’ormai solida base. Era infatti sicuramente la squadra più giovane la nostra, forse tra le più giovani di tutti i gironi. Fa infatti venire i brividi che il più “anziano” dei titolari nella partita vinta in casa col Mezzaluna fosse un ’95. Tutti i ragazzi 97-98 saliti in prima squadra lo scorso anno stanno infatti crescendo ed acquisendo esperienza. Il loro attaccamento alla maglia garantirà inoltre di poter contare su di loro ancora a lungo. E’ stato comunque fondamentale l’apporto di tutti. Complimenti e continuiamo così. [Sotto 3 foto della Prima Squadra, la prima di ottobre 2016, la seconda nei mesi invernali, la terza di aprile 2017]

 


 

 

Juniores

 

Anche per la Juniores il campionato è giunto al termine ed è tempo di riflessioni e ringraziamenti. Un ringraziamento va a tutti i ragazzi, specialmente a quelli che non si sono fatti scoraggiare dai risultati negativi ed hanno sostenuto la causa per tutto l’anno. Un grazie ad allenatori e dirigenti che si sono impegnati per la squadra: Piermario Cerutti, Michele Berrino, Luca Saccone, Massimo Simonigh, Antonio Allaria, Luca Travo, Massimiliano Mastinu.

 

In conclusione…

A Mister Cerutti il ringraziamento per il doppio ruolo ricoperto nei mesi finali, per la costante presenza e l’impegno 6 giorni su 7, per la disponibilità a sostituire chi aveva bisogno anche nelle categorie del settore giovanile. Ai dirigenti che hanno collaborato il ringraziamento per tutto il lavoro dietro le quinte, quello fondamentale per giocare le partite e fare gli allenamenti. A tutti un augurio di buon perseguimento per questa parte finale della stagione e per la programmazione della prossima.

 

A.s.c.d. Buttiglierese'95

Pin It on Pinterest