Home » TROPPO MO.DE.R.N.A. PER LA BUTTIGLIERESE

TROPPO MO.DE.R.N.A. PER LA BUTTIGLIERESE

13 Novembre 2017

Massimiliano Mastinu
Latest posts by Massimiliano Mastinu (see all)

MO.DE.R.N.A. – BUTTIGLIERESE ’95 4-1

Formazioni: Tamagnone Marco, Allaria (55′ Simonigh), Cerruti (70′ Simionato), Cumino (58′ Gherardi), Rizzo, Zucca, Gorino (75′ Dalla Mariga), Tamagnone Pier Paolo (73′ Gilardi Luca), Presta, Scutari, Murru. A disposizione: Brozzolo, Gilardi Gabriele. Allenatore: Cerutti. Dirigenti: Mastinu, Simonigh, Murru.

Continua la striscia negativa della prima squadra che si è arresa alla formazione torinese. Buone occasioni d’attacco non finalizzate si sono alternate a sbavature difensive: la prima azione pericolosa è di Gorino che all’8′ da fuori area centra in pieno la traversa. Subito dopo però, al 10′ i padroni di casa si portano in vantaggio con un tiro dal limite. Tre minuti più tardi il tiro al volo di Tamagnone su cross di Presta viene parato dal portiere avversario. Al 22′ il raddoppio del MO.DE.R.N.A. su calcio di rigore causato da una trattenuta di Zucca. Al 28′ Tamagnone si procura un rigore: sul dischetto va Cerruti ma il tiro viene parato dall’estremo difensore. Dal probabile 2-1, i padroni di casa a 10 minuti dalla fine del primo tempo chiudono la partita con altre due reti. Nel secondo tempo, la girandola di sostituzioni ci vede tenere bene il campo e effettuare un buon possesso palla tanto che viene realizzata la rete della bandiera da Simionato dopo una serpentina tra 3 uomini di Gherardi.

Appuntamento domenica prossima alle 14,30 in casa contro il Valfenera. Non molliamo!

Leggi anche
WINTER CUP 2023: LA GIORNATA DEI PRIMI CALCI 2014

WINTER CUP 2023: LA GIORNATA DEI PRIMI CALCI 2014

Sabato 21 gennaio siamo arrivati alla quinta giornata della Winter Cup 2023. In quest'occasione sono scesi in campo i Primi Calci 2014. Dieci gruppi, otto società presenti e tantissime partite disputate al Palamaffei di Buttigliera d'Asti. Come al solito oltre allo...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest