La gara di oggi valevole per l’ultima giornata del girone H di Seconda Categoria tra Cortemilia e Buttiglierese in programma alle 15.00 a Cortemilia non è stata disputata a causa del ritardo dell’arrivo della nostra squadra che è giunta al campo di gioco soltanto alle ore 15.30. L’arbitro designato a dirigere la gara ha comunicato alla squadra di casa che l’incontro non si sarebbe disputato a causa dell’arrivo con più di 15 minuti di ritardo rispetto all’orario della gara della squadra ospite. E’ infatti di 15 minuti il tempo massimo di attesa nelle ultime gare di campionato. La società vuole precisare che il ritardo è da imputarsi solo ed esclusivamente a vari errori dell’autista del pullman che stava portando la squadra a Cortemilia. La partenza del mezzo da Buttigliera d’Asti è infatti avvenuta alle ore 12.45. Come verificabile da chiunque il tragitto da Buttigliera d’Asti a Cortemilia ha una durata che non supera l’ora e mezza. L’accaduto ha portato un grave danno alla società che dovrà accettare la sconfitta di 3 a 0 a tavolino, un punto di penalizzazione e un’ammenda da parte della federazione. Inoltre non si è potuta sfruttare la possibilità di avanzare di due posizioni in classifica, come sarebbe accaduto in caso di risultato positivo.

La società, molto dispiaciuta, intende scusarsi con la società Cortemilia per l’accaduto. Ringrazia inoltre i padroni di casa per la sportività e i tentativi di far giocare comunque la gara.

A.s.c.d. Buttiglierese'95

Pin It on Pinterest