Buttiglierese ’95 – Cambiano 3 – 2

Buttiglierese: Tamagnone Marco, Cucco (46′ Dalla Mariga), Cerruti, Zucca, Rizzo, Presta, Botnaru (65′ Gorino), Tamagnone Pier Paolo, Guarise, Gherardi (74′ Scutari), Murru. A disposizione: Piazzalunga, Cumino, Simonigh, Gilardi Gabriele. All. Cerutti. Dir. Mastinu, Simonigh, Murru.

Seconda giornata di ritorno del girone G di Seconda Categoria. Al Parco Maffei arriva il Cambiano, squadra con un’ottima classifica che vorrebbe puntare anche alla promozione. Si parte subito con i nostri ragazzi che costruiscono ed arrivano alla prima occasione importante dopo otto minuti con il tiro di Murru che è deviato in angolo. Proprio sugli sviluppi del corner arriva il vantaggio che realizza Francesco Presta con un gran colpo di testa. Arriva poi il raddoppio ad opera di Davide Guarise che calcia bene, ad incrociare, battendo il portiere dopo un ottimo passaggio di Murru. Al 20′ ci prova il Cambiano con la prima vera azione della partita ma senza risultato. Accorciano poi le distanze gli ospiti al 27′. Due minuti dopo ancora Guarise pericoloso con un tiro dal limite respinto dal portiere. Il primo tempo finisce col punteggio di 2 – 1. Nell’intervallo esce Cucco infortunato, dentro Dalla Mariga. A dieci minuti dall’inizio della ripresa il Cambiano è pericoloso due volte: nella prima azione la conclusione è respinta da Tamagnone in uscita mentre nella seconda il colpo sotto del forte attaccante avversario mette la palla in rete realizzando il gol del pareggio. 2 – 2. I nostri ragazzi non si abbattono e continuano a creare. Al 62′ mischia in area con vari tentativi buttiglieresi di spingere la palla in rete che è salvata due volte sulla linea di porta. Occasione poi su punizione per il Cambiano ma Tamagnone Marco si allunga e toglie la palla dall’angolino basso. Qualche sostituzione da entrambe le parti fino ad arrivare alla svolta della partita. Pier Paolo Tamagnone scarta un paio di avversari che tentano di sbilanciarlo con falli evidenti, rimane in piedi, protegge la palla in equilibrio precario in mezzo a tre giocatori del Cambiano, poi la sposta sul sinistro e fa partire un tiro a giro sul secondo palo che non lascia scampo al portiere ospite. Nel finale ottima fase difensiva a proteggere il risultato. La prodezza del capitano va a coronare una partita che la squadra ha giocato bene, senza mai disunirsi e lottando su ogni pallone. Tre gol arrivati dai tre centrocampisti a sottolinearne la grande qualità. Tre punti importantissimi in chiave salvezza. [sotto alcune foto della partita]

 

Prossimo appuntamento domenica alle 14.30 in trasferta ad Andezeno per un’altra partita importante e difficile.

Massimiliano Mastinu

Massimiliano Mastinu

Responsabile Prima Squadra
Massimiliano Mastinu

Latest posts by Massimiliano Mastinu (see all)

Pin It on Pinterest