È sicuramente la presenza di Stefano Sorrentino al Parco Maffei nella giornata di ieri l’evento che più verrà ricordato per quanto riguarda questo inizio di stagione della Buttiglierese ’95. Però andiamo con ordine. Sabato mattina la prima squadra ha svolto regolarmente l’allenamento in programma per poi spostarsi a San Damiano d’Asti sul sintetico di via Einaudi per disputare l’amichevole con lo Spartak San Damiano U19 che si è conclusa 1 -1. Nel primo tempo Paolo Gorino aveva portato avanti i nostri ritornando alla rete dopo le ultime stagioni di sosta forzata. A qualche minuto dalla fine era poi arrivato il pareggio dei padroni di casa. Durante la gara spazio a tutti i giocatori in rosa. Domenica programma simile, allenamento al mattino svolto per una parte all’interno del Palamaffei e per una parte in campo. Nel pomeriggio alle ore 16.00 spazio ai Primi Calci 2012 e 2013 e ai Pulcini 2010 e 2011. Tre campetti all’interno del campo principale hanno riempito di colore il rettangolo verde. Dopo i bambini hanno potuto tifare per la prima squadra che ha affrontato in amichevole la Torinese FC, società di Torino allenata da Roberto Sorrentino che disputerà quest’anno il campionato di Promozione. La prova dei nostri è stata buona, si sono viste anche alcune occasioni da rete che però non si sono concluse nel migliore dei modi. Nel primo tempo decisiva la parata di Andrea Poletto sul calcio di rigore concesso agli avversari. Gli oro-nero si sono imposti per una rete arrivata nel secondo tempo e la partita si è chiusa 0 – 1. Come accennato prima in tribuna era presente il direttore tecnico della squadra avversaria Stefano Sorrentino che è stato disponibilissimo per foto e autografi con i nostri bambini e ragazzi sia durante che dopo la partita. Nel collage sottostante alcune delle foto con lui. Presenti anche il padre Roberto, che come detto è l’allenatore della squadra, e il fratello Ivano, anche lui ex giocatore professionista. Organizzare questo tipo di eventi a Buttigliera è motivo di orgoglio per la società e per lo staff tecnico della squadra guidato da mister Alessandro Pontarolo che ha permesso che ciò fosse possibile. La risposta del pubblico è stata importante anche se la presenza dell’ex portiere di Serie A è stata confermata solo durante il pomeriggio stesso e per questo ringraziamo anche tutte le famiglie dei nostri bambini e bambine della scuola calcio.

Massimiliano Mastinu

Pin It on Pinterest