Buttiglierese – Pro Casalborgone 8 – 2

Buttiglierese: Brusco, Bechis, Paternò, Barillà, La Morgia, Izzi, Traversa, Cardamone, Orlando, Meritano, Bargetto, Vaglini. All. Fumarola. Dir. Meritano

Seconda giornata del girone A di Serie D calcio a 5. Prima apparizione casalinga in campionato per la nostra formazione che ieri sera ha affrontato al Palamaffei il Pro Casalborgone. Sono proprio gli avversari a sbloccare la partita e portarsi avanti con un calcio di punizione. Il pareggio è ad opera di Gioacchino Orlando che calcia dal limite dell’area. Il numero 9 ci prova anche poco dopo, alza la palla e calcia forte: traversa. Altro legno colpito da Dario La Morgia che da lontano trova il palo. Altra occasione per portarsi avanti con Izzi che ci prova con un colpo sotto alto di poco. Nuovamente pericoloso il numero 6 quando poco dopo imbuca per Bargetto che si inserisce e calcia colpendo un’altra traversa. Sesto fallo degli avversari e tiro libero, lo calcia Orlando ma il portiere si oppone. Nonostante le tante occasioni il primo tempo finisce col punteggio in parità, 1 – 1. Nel secondo però si capisce subito che la musica è diversa, pronti via e il capitano mette in rete dopo una bella triangolazione con Traversa. Sempre La Morgia si rende ancora pericoloso quando su calcio di punizione colpisce il palo. La rete del 3 – 1 porta invece la firma di Alessandro Meritano che con una finta mette a sedere il portiere e poi insacca. 4 – 1 arrivato sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto veloce da La Morgia per Meritano che mette in mezzo dove Simone Traversa si fa trovare pronto e insacca con la porta spalancata. Arriva poi anche il meritato sigillo personale per Giacomo Izzi che in corsa infila la palla sotto la traversa. Gli ospiti accorciano sul 5 – 2 con un’azione innescata dal portiere che si era spinto fino a metà campo, ma sono subito tenuti a distanza da un’altra rete di Bargetto su assist di Traversa. Gli avversari provano il tutto per tutto stando molto alti ma la tattica non ha i risultati sperati. Dopo aver recuperato palla al limite della nostra area Orlando vede il portiere fuori dai pali e calcia dalla lunghissima distanza: il pallone si insacca per una rete che fa saltare in piedi l’intero pubblico del Palamaffei! Chiude la pratica nuovamente Gabriele Bargetto che dopo aver superato la difesa avversaria conduce la palla oltre la linea di porta rimasta inscostudita. Risultato finale 8 – 2. Prossimo impegno per la prima squadra di calcio a 5 lunedì 12 novembre a Grugliasco per affrontare lo Sportiamo, società già sfidata in coppa un paio di settimane fa. Continuate a seguirci!

 

Marco Tamagnone

Marco Tamagnone

Responsabile Sito Web
Responsabile Attività di Base
Marco Tamagnone

Latest posts by Marco Tamagnone (see all)

Pin It on Pinterest