Home » QUEI DUE FATALI MINUTI

QUEI DUE FATALI MINUTI

27 Novembre 2017

Massimiliano Mastinu

San Giuseppe Riva – Buttiglierese ’95 2 – 1

 

Buttiglierese: Tamagnone Marco, Cumino (81′ Travo), Cerruti, Zucca (46′ Dalla Mariga), Allaria, Ferrari, Gorino, Tanagnone Pier Paolo, Presta, Gherardi (75′ Botnaru), Murru. A disposizione: Brozzolo, Simonigh, Gilardi Luca, Scutari. All. Cerutti. Dir. Simonigh, Rinaldi, Quaranta.

Undicesima giornata del girone G di Seconda categoria. La partita si è disputata all’oratorio di Riva presso Chieri in una giornata fredda ma soleggiata. Gara giocata alla pari dalle due squadre. Al 24′ i nostri ragazzi passano in vantaggio con Simone Gherardi che finalizza una bella azione sulla destra di Gorino. Subito dopo in contropiede i rivesi hanno l’occasione del pareggio ma Tamagnone chiude la porta in uscita. Un altro paio di occasioni non troppo pericolose per parte e il primo tempo si conclude con il punteggio di 0 -1. Nel secondo tempo l’arbitro decide di complicare la partita ad ambo le squadre e, in mezzo a 13 ammonizioni e 5 espulsioni totali in una partita che non era stata per nulla cattiva, il Riva prima pareggia e poi si porta in vantaggio. Il tutto in due fatali minuti. Al 32′ e 33′ minuto del secondo tempo si decide la partita che finirà poi, senza quasi più essere giocata a causa di continue interruzioni, con questo punteggio. Rimane il rammarico finale per una gara dalla quale si poteva ottenere almeno un punto e per le due reti subite in pochissimo tempo dopo che si era riusciti a controllare bene per l’intera gara. [Sotto tre foto della partita]

 

 

Prossimo appuntamento domenica 3 dicembre in casa alle 14.30 contro il Pralormo.

 

 

Leggi anche
OPEN DAY SCUOLA CALCIO SABATO 17/09

OPEN DAY SCUOLA CALCIO SABATO 17/09

Allenamento di prova gratuito per bambini e bambine nati dal 2014 al 2018 Tutte le info sull'attività di sabato 17 settembre nella locandina sottostante:   Per info su tutte le altre categoria, per conoscere giorni ed orari allenamenti, il nostro progetto, la...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest