Sabato di vittorie nel calcio a 5 maschile

Esordio della Serie C al Palamaffei

Sabato ricco di soddisfazioni nel calcio a 5. Nelle due partite casalinghe arrivano due vittorie.

La prima è quella degli esordienti 2004 che affrontavano al Palamaffei il Sant’Anna United. Il primo tempo giocato con paura e senza troppa convinzione finisce senza nessuna rete. Nel secondo Mister Massaglia dà la carica al gruppo che parte con altro spirito. Sblocca quindi il risultato con Francesco Massaglia. Nel terzo tempo la squadra iniza a giocare bene e segna quattro reti con Bonetto, El Mjabber, Tamagnone e Massaglia mentre gli avversari riescono a segnare una rete. Risultato finale a tempi 3 a 1. Continuano così!

Più tardi è poi il turno dell’Under 20 che sempre in casa affronta l’Atletico Taurinense. Una vittoria esaltante perché arrivata in rimonta, i ragazzi di Battaglia infatti erano sotto di due gol ma sono riusciti a ribaltare il risultato e vincere 3 a 2. Le reti sono state segnate da Francesco Gemello, autore di una doppietta e da Stefano Angrisani.

Domenica abbiamo invece potuto assistere alla prima partita casalinga della Serie C femminile. È stata questa la prima partita di calcio a 5 di federazione FIGC giocata al Palamaffei, un grande traguardo per la società ma anche un punto di partenza e di crescita per il futuro. Importante affluenza di pubblico per supportare le ragazze ma anche importante avversario: il Toro Futsal. Ecco le convocate da Mister Vizzini per questa gara: Gramaglia, Rutigliano, Centolanza, Diaferia, Giglio, Milani, Veglio, Beidda, Pavan. Dirigente: Francesco Galeno. Nella prima fase di gioco le squadre si equivalgono senza grandissime occasioni da gol. L’evento che sblocca la partita è una clamorosa svista dell’arbitro: è infatti l’unica persona all’interno della palestra ad aver visto entrare in porta un pallone che in realtà aveva sbattuto sul palo e si era poi allontanato dalla porta. Nell’incredulità generale viene assegnata agli ospiti quindi la rete dell’ 1 a 0. Prima della pausa il Toro caricato dalla rete riesce a raddoppiare e si va all’intervallo sullo 0 – 2. Il secondo tempo ci si aspetta una grande reazione delle nostre ragazze che però arriva solo in parte. Accorcia le distanze Sabrina Pavan ma il Toro non molla e continua a costruire azioni offensive riuscendo a realizzare 3 reti anche a causa di imprecisioni della nostra fase difensiva. Per il resto tutte le conclusioni in porta delle nostre ragazze vengono neutralizzate dal forte portiere avversario. Finisce quindi 1 a 5. Una vittoria e una sconfitta il bilancio delle prime due giornate. Non si molla.

Ricordiamo invece l’esordio in campionato UISP per l’altra squdra di calcio a 5 femminile della Buttiglierese guidata da mister Laraia che sarà domani (martedì 25/10 ore 20.30) in casa contro il Bussoleno. Vi aspettiamo per tifare.

Marco Tamagnone
Latest posts by Marco Tamagnone (see all)

Pin It on Pinterest