Buttiglierese ’95 – MO.DE.R.N.A. 2 – 1

Buttiglierese: Piazzalunga, Simonigh, Cerruti, Guarise, Rizzo, Ferrari, Travo (63′ Mottura), Tamagnone, Preta, Gherardi, Murru (84′ Cumino). A disposizione: Filippone, Gilardi Gabriele, Gilardi Luca, Dalla Mariga. All. Cerutti. Dir. Mastinu, Simonigh, Allaria, Quaranta.

Proprio così, con l’ottava vittoria in campionato si raggiunge il record nella storia recente della Prima Squadra buttiglierese, dopo il ritorno in Seconda Categoria infatti mai erano state ottenute così tante vittorie, e ci sono ancora a disposizione alcune partite per migliorarlo. Paradossale è che negli altri campionati, anche con meno punti e meno vittorie la salvezza a volte è stata più serena, complice anche il difficile girone, il più combattuto, in cui la nostra squadra è stata sorteggiata. Ma passiamo ora al racconto della partita di ieri, la 9^ giornata di ritorno del girone G. Avversario il Mo.De.R.N.A. che all’andata nel loro piccolo campo sintetico ci aveva battuto con il punteggio di 4 – 1. La partita questa volta invece inizia bene e al 9′ Pier Paolo Tamagnone manda in profondità benissimo Matteo Murru che scarta il portiere e deposita la palla nella rete sguarnita. 1 – 0. Subito però pericolosissimi gli ospiti ma Piazzalunga devia in angolo una conclusione ravvicinata arrivata da un cross sulla destra. Al 16′ arriva il classico rigore dubbio della giornata: 1 – 1.  Grande occasione poi per Alessandro Travo, classe ’99, che davanti al portiere però si fa ipnotizzare. Il primo tempo finisce quindi in parità. Al 49′ Gherardi è pericoloso su punizione che il portiere torinese devia in angolo con un buon intervento. Potrà rifarsi poco dopo il numero 10 che in seguito ad uno scambio con Mottura, calcia e segna dal limite. Successivamente alcuni cambi ed alcune ammonizioni da entrambe le parti, ma il risultato non cambia più. Finisce 2 – 1. Seconda vittoria consecutiva per i nostri che portano a casa altri tre punti fondamentali per la corsa salvezza. La dedica della vittoria è per bomber Paolo Gorino, da ieri in ospedale per alcune criticità venute a galla durante una visita ai polmoni a cui va l’in bocca al lupo della società oltre che la vicinanza dei compagni e di tutto l’ambiente buttiglierese. [Sotto la fotogallery della partita e il video dei festeggiamenti]

 

 

 

Prossimo appuntamento domenica 15 aprile a Valfenera per continuare la striscia positiva. Continuate a seguirci!

Massimiliano Mastinu

Pin It on Pinterest