Si comunica che, visto il DPCM del 3 novembre 2020, entrato in vigore venerdì scorso, 6 novembre, sono momentaneamente sospese tutte le attività sportive della società. Questo perché le norme della “zona rossa” nella quale è stato inserito il Piemonte prevedono limitazioni negli spostamenti e la chiusura dei centri sportivi, a meno che per squadre partecipanti a manifestazioni d’interesse nazionale. Di seguito tutti i dettagli.

 

Calcio e Calcio a 5

Per quanto riguarda il calcio sono quindi sospesi anche gli allenamenti in forma individuale che sono stati svolti fino a giovedì scorso (5/11). Fino a tale data infatti, nonostante la confusione normativa della settimana precedente che ci aveva portato (come praticamente tutte le altre società dilettantistiche di livello provinciale e regionale) a sospendere momentaneamente l’attività, era possibile anche per gli sport di squadra svolgere sedute di allenamento all’aperto e in maniera individuale, ovvero senza contatto, contrasti, partitelle, ma con esercitazioni che permettevano di mantenere la distanza interpersonale (vedi precisazione FIGC del 29 ottobre dal sito ufficiale del Comitato Regionale Piemonte VDA della FIGC-LND). Nella stessa giornata di giovedì 29/10, appena arrivata tale ufficialità, la società si era organizzata per ripartire al meglio con i consueti, o addirittura più rigidi, standard di sicurezza per la settimana successiva, ovvero quella appena conclusa. Ogni categoria del Settore Giovanile ha svolto due sedute tra lunedì 2/11 e giovedì 5/11, mentre la Seconda Categoria ne avrebbe svolte altrettante, mercoledì e venerdì, poi annullate visti gli ulteriori sviluppi di inizio settimana. Lo staff del Settore Giovanile nella stessa data si era inoltre riunito e con il responsabile tecnico prof. Valerio Cirelli aveva studiato nuove metodologie e esercitazioni per rendere più utile, divertente e coinvolgente il lavoro svolto durante queste sedute d’allenamento in forma individuale.

Per quanto riguarda il calcio a 5 invece la squadra militante in Serie C2 è ferma già da due settimane, complice anche l’impossibilità di poter svolgere attività all’interno del palazzetto (rispettando il DPCM del 24 ottobre entrato in vigore lunedì 26/10).

Ricordiamo che tutti i campionati che vedevano impegnati i nostri gruppi erano già stati sospesi in precedenza, quelli regionali (ovvero delle prime squadre nel nostro caso) precisamente da lunedì 26 ottobre come si può leggere su questo comunicato della FIGC-LND Piemonte VDA. In realtà la nostra Seconda Categoria non aveva disputato nemmeno la gara di domenica 25 ottobre vista la richiesta di rinvio da parte degli avversari della Nuova Astigiana. In questo sito nella sezione Risultati trovate l’elenco di tette le partite disputate e da disputare, e la sezione sarà aggiornata non appena saranno rese note eventuali modalità di ripresa delle competizioni.

Per chiudere tutto il discorso riguardante Calcio e Calcio a 5 riportiamo il link per leggere l’ultimo comunicato stampa del Comitato Regionale Piemonte VDA della FIGC-LND uscito nella giornata di ieri 8 novembre 2020: clicca qui per leggerlo.

 

Le altre attività della Buttiglierese ’95

Quest’ultimo Decreto del Presidente del Consiglio blocca anche l’attività di scuola calcio individuale della Gold Technical Academy, di cui trovate tutte le informazioni nelle apposite pagine social Facebook e Instagram.

Sono quindi sospese tutte le attività anche delle sezioni Pattinaggio a Rotelle e Power Yoga, infatti entrambe si svolgevano all’interno del Palamaffei, non più utilizzabile dal 26/10, come abbiamo detto prima per quanto riguardava il calcio a 5. Per quanto riguarda il Pattinaggio, il maestro Roberto Francesconi si era fortemente interessato, con l’approvazione e il supporto della società, per trovare uno spazio all’esterno adeguato per proseguire il corso, che vede quest’anno quasi 30 iscritti. Ma l’attività che sarebbe partita sabato è stata stoppata dal nuovo DPCM ancora più restrittivo per le “regioni rosse”. Nel frattempo i nostri giovani pattinatori si stanno esercitando individualmente vicino a casa e nei prossimi giorni vi mostreremo qualcosa a riguardo sulle nostre pagine social. Nel palazzetto buttiglierese prosegue l’attività solo la squadra femminile di calcio a 5 del Duomo Chieri, che disputa il campionato nazionale di Serie A2, mentre tutte le altre attività, anche quelle non gestite direttamente dalla nostra associazione sono sospese.

 


 

Concludiamo con la speranza che la situazione migliori e di poter tornare il più presto possibile a fare ciò che più ci piace, sempre rispettando regole e norme di sicurezza. La linea della nostra associazione è stata quella di proseguire finché era permesso per continuare ad offrire ai nostri ragazzi  un’importante possibilità di svago, sano divertimento e socializzazione, anche in un momento particolare e delicato come questo. Inoltre teniamo a evidenziare il grande sforzo, anche economico, messo in atto per adeguare la struttura alle nuove normative e permettere lo svolgimento in sicurezza di tante attività. Il direttivo e i vari responsabili seguono in maniera attenta e precisa l’evolversi della situazione, per cui vi terremo aggiornati in caso di ogni eventuale sviluppo.

A.s.c.d. Buttiglierese'95

Pin It on Pinterest