La femminile non replica in serie C.

UISP: Under 20 sbatte contro la capolista. Anche la femminile non fa punti.

 

La femminile che disputa il campionato FIGC, vittoriosa la scorsa giornata in trasferta a contro il Real Canaveis, non riesce a replicare il successo al Palamaffei dove nonostante il numeroso pubblico presente a supportare la squadra non ha ancora ottenuto nessun punto, anche per lo spessore degli avversari che sono giunti a Buttigliera. Avversarie di questa giornata sono I Bassotti, che già dal primo tempo si portano ampiamente in vantaggio. La prima frazione si conclude 5 – 0. Nel secondo tempo le nostre ragazze riescono a creare un numero maggiore di occasioni, alcune pericolose in cui vanno molto vicino al gol ed altre senza pretese come vari tiri da fuori che non preoccupano il portiere avversario. Il primo dei due gol delle nostre ragazze è segnato dalla solita Erika Veglio che da una punizione al limite dell’area spara la palla all’incrocio dei pali. Arriverà poi un altro gol per le nostre ragazze segnato da Giulia Porcari. Nella ripresa arrivano anche altre due reti delle ospiti che fissano il risultato finale sul 2 – 7. (Sopra la fotogallery della partita)

Punizione Erika Veglio 27/11

Erika Veglio incastra la palla all’incrocio su punizione

 

Campionati UISP

Per quanto riguarda i campionati di calcio a 5 UISP giornata di riposo per gli esordienti 2004 che settimana prossima dovranno cercare di allungare ancora la serie di vittorie, arrivata per ora a 5, per continuare a puntare alla vetta della classifica.

Giocano invece sabato pomeriggio in trasferta a Torino contro il Santa Rita gli Under 20 di Valentino Battaglia. Il Santa Rita, primo in classifica, si impone per 10 – 4. La nostra squadra priva oggi di Bertorello e Visentin può contare sull’inserimento di Scutari e Cucco. Il primo gol della gara arriva prestissimo ed è di Edoardo Cenci che ruba la palla agli avversari e va a segnare. Poi la rimonta dei padroni di casa che segnano 4 gol. Segna poi Carlo Cucco e il primo tempo finisce sul 4 -2. Nel secondo tempo parte di nuovo forte il Santa Rita che recupera palla subito dopo che i nostri ragazzi avevano battuto dal centro e segna ancora. Ma i nostri Under 20 non smettono di crederci e vanno ancora in rete: segnano Carlo Cucco, doppietta per lui, e Stanislav Scutari. Nel finale prevale però la stanchezza e subiamo altri 3 gol che fissano il risultato finale sul 10 a 4. La squadra è nuova e può ancora crescere con l’allenamento e giocando insieme per amalgamarsi sempre meglio.

Scende in campo ieri sera (lunedì) anche la femminile sullo stesso campo dove sabato ha giocato l’Under 20: contro il Santa Rita finisce 3 – 1 per i padroni di casa. Passano in vantaggio le ragazze di Laraia con la rete di Monica Villata, al secondo gol consecutivo dopo quello di martedì scorso, ma poi come la scorsa partita subiscono la rimonta avversaria: il primo tempo finisce in parità mentre il Santa Rita segna poi altre due reti nella ripresa e si assicura l’incontro. Ricordiamo infatti anche la 5^ giornata disputata la scorsa settimana al Palamaffei le nostre ragazze che erano passate in vantaggio con Giada Giglio si sono poi fatte rimontare, anche a causa di disattenzioni difensive, e sono state sconfitte per 5 – 2 dallo Sporting Rosta. L’altra rete segnata, come detto, da Monica Villata. Migliorando ancora in qualche aspetto la squadra potrà presto festeggiare i primi successi.

 

Marco Tamagnone
Latest posts by Marco Tamagnone (see all)

Pin It on Pinterest