Andezeno – Buttiglierese ’95 2 – 3

Buttiglierese: Piazzalunga, Botnaru, Cerruti, Zucca (83′ Simonigh), Presta, Ferrari, Gilardi Luca (65′ Scutari), Tamagnone Pier Paolo (80′ Dalla Mariga), Travo (50′ Cumino), Guarise, Murru. A disposizione: Tamagnone Marco, Simionato. All. Cerutti. Dir. Mastinu, Rinaldi, Quaranta.

Terza giornata di ritorno del girone G di Seconda Categoria e quarta vittoria consecutiva per i nostri ragazzi che si sono imposti anche ieri, anche in trasferta, sul campo dell’Andezeno. La partita inizia però in salita con il vantaggio dei padroni di casa all’ottavo del primo tempo: passaggio sbagliato in disimpegno, palla regalata agli avversari che con un tiro dal limite si portano in vantaggio. Poco dopo rigore molto generoso per l’Andezeno che può aumentare il distacco. La palla però finisce a lato e si rimane 1 – 0. I nostri ragazzi si caricano e provano a recuperare. Alessandro Travo, classe ’99, va via benissimo sulla fascia ed entra in area dove viene steso da un difensore avversario. Calcio di rigore che viene realizzato con freddezza da Alessandro Ferrari. 1 – 1. Al 34′ arriva il vantaggio buttiglierese: Davide Guarise calcia dal limite dell’area una splendida punizione che si insacca nell’angolino. Col punteggio di 1 a 2 le squadre rientrano negli spogliatoi. A poco dall’inizio del secondo tempo Guarise potrebbe realizzare la sua doppietta ma dopo un paio di dribbling calcia a lato. Ci prova poi Gilardi con un tiro dal limite bloccato però dal portiere di casa. Nuovamente Guarise pericoloso: palla quasi sulla linea di fondo sulla quale prova a beffare il portiere in uscita con un tiro di precisione ma il palo impedisce alla sfera di terminare in rete. Intanto Cumino e Scutari sostituiscono Travo e Gilardi, entrambi autori di una buona partita. Proprio il nuovo entrato, Stanislav Scutari, è decisivo al 78′ quando segna il gol che chiude la partita sfruttando una buona azione di contropiede. All’87’ però sembra riaprirsi l’incontro grazie alla rete dei padroni di casa realizzata su calcio di rigore, il secondo concesso loro dall’arbitro nonostante l’intervento di Presta fosse chiaramente pulito sul pallone. Poco importa perché dopo ben sei minuti di recupero la partita termina e si può iniziare a festeggiare. Quarta vittoria consecutiva e altri tre punti decisivi. Bravi ragazzi, continuiamo così! [Sotto alcune foto e video della partita]

 

 

 

 

Prossimo appuntamento domenica 18 a Moncalieri per affrontare il Filadelfia. Orario e luogo saranno comunicati venerdì nel programma del week-end. Continuate a seguirci anche su Facebook, Instagram e Twitter!

Massimiliano Mastinu

Massimiliano Mastinu

Responsabile Prima Squadra
Massimiliano Mastinu

Latest posts by Massimiliano Mastinu (see all)

Pin It on Pinterest